Budapest, + 50 km
Budapest, Magyarorsz
ca.
Già aggiunto + 50 km

distanza

Questa distanza si applica a tutte le città selezionate
0 50 100 150 200 250
Tutti i posti nelle vicinanze Budapest, Magyarorsz
principale / Eventi / Low Roar (IS)
Low Roar (IS)

Biglietti per i concerti Low Roar (IS)

концерт
Egyetemváros - A38
Budapest
Compra un biglietto
Data e ora
Descrizione
Sede

«Low Roar (IS)»

8
giugno
lunedì Lu - 20:00
giugno, 2020
giu 8 Lu - 20:00
20:00
Henryk Slawik rakpart, 1111, Budapest, Budapest, Hungary

Descrizione

La grande arte si è sempre incubata nell'isolamento umano. Low Roar - la visione musicale di Ryan Karazija - alchemina quei momenti di solitudine in melodie di inni pop moderni e glaciali. È un artista californiano che vive a Varsavia, registra nel Regno Unito e continuamente in tour in tutto il mondo. Ryan ha preso l'abitudine di documentare la sua vita in canzoni oneste che possono gonfiare il tuo spirito o spezzare il tuo cuore in qualsiasi momento. Il suo quarto album in studio ross. è stato rilasciato l'8 novembre 2019. Ross. perfettamente onora gli ideali sonori di base nel cuore di Low Roar. Le ampie atmosfere e un morbido impulso al neon di battiti elettronici illuminano il firmamento sonoro quanto basta per rivelare l'ampio spazio attraverso il quale si muovono gli arrangiamenti minimalisti e le texture acustiche di Low Roar. Come cantautore, Karazija ha sempre capito che lungi dall'essere antitetici all'universalità, onorando le tue esperienze personali il più inflessibile possibile, è intrinseco ad esso. È un disco sulla relazione a volte a disagio tra distanza fisica ed emotiva L'uscita di ross. L'8 novembre ha coinciso con l'uscita di uno dei videogiochi più attesi del 2019, Death Stranding, dall'acclamato designer e regista Hideo Kojima [Metal Gear]; Low Roar contribuisce alla colonna sonora del gioco, incluse le tracce di ross., Once in a Long Long While, 0 e Low Roar. La collaborazione è nata dopo che Kojima ha scoperto accidentalmente la musica di Low Roar in un negozio di dischi di Reykjavik, e ha avuto inizio con l'inclusione di "I'll Keep Coming" e "Easy Way Out" (da 0) sul primo trailer di Death's Stranding, nel 2016. L'ultimo disco vede la partnership di lunga data del famoso produttore e tre volte vincitore del Grammy Award Andrew Scheps (Red Hot Chili Peppers, Adele, Hozier), Mike Lindsay (Tunng, Lump) e Ryan Karazija stesso, collaborare ai compiti di produzione.